L’uovo e la gallina

Oggi tante aziende sfruttano le microtransazioni per sostenere lo sviluppo esteso dei videogiochi. Ma quando e perché è cominciato?

Meno giornalisti

I licenziamenti hanno colpito anche varie redazioni videoludiche. In un momento in cui al videogioco serve invece più giornalismo

Il videogioco non passerà

Le aziende vengono spesso intese come se fossero la fonte del videogioco; che invece è più vasto e duraturo di ogni singola azienda, oggi.

Che crescita vogliamo

Ossia quella che punta ad aumentare la produzione e i ricavi o quella che assicura condizioni più stabili, ma anche meno videogiochi.

Guardare all’indietro

Dieci anni fa Nintendo viveva, con Wii U, un momento di difficoltà. Cosa si diceva e quali soluzioni venivano proposte?

L’abito non fa il monaco

Per mesi Palworld è stato descritto come “Pokémon con le armi”, ma al lancio si è dimostrato molto diverso: e anche molto di più.

Cambiare i modi

La rigida segretezza del settore dei videogiochi rischia di complicare le cose anziché semplificarle.