La Gamescom ha fallito

All’edizione 2022 non parteciperanno importanti aziende, fra cui Sony e Nintendo. Nell’anno senza E3, la Gamescom non ha colto l’occasione.

Leggi »

E3 o non E3?

Cosa ci portiamo via dal “non E3 2022”, cosa sta succedendo ai videogiochi e le altre notizie ai videogiochi.

Leggi »

Contro le loot box

Un rapporto supportato da 18 associazioni per i consumatori di 20 Paesi ha chiesto che vengano vietate nei giochi accessibili ai minorenni.

Leggi »

Qui e adesso

La comunicazione dell’industria videoludica è fortemente incentrata sul “qui e ora”: credere del tutto alle aziende non è il caso.

Leggi »

Vampiri di tendenza

Il nuovo gioco di tendenza su Steam, come Tencent si adeguerà alla situazione in Cina e le altre notizie della settimana.

Leggi »

Il metaverso secondo Sony

Sony ritiene di essere ben posizionata per intercettare la tendenza del metaverso, che è “dove ci si aspetta che verrà registrata una crescita”.

Leggi »

La testa sotto la sabbia

Le aziende faticano sempre di più a non schierarsi sui temi social; molti giochi vengono annunciati quando non esistono e le altre storie della settimana.

Leggi »

Mobile, mobile, mobile

Activision Blizzard King ed Electronic Arts hanno svelato nuovi giochi mobile e Ubisoft ha parlato di quattro giochi mobile in sviluppo.

Leggi »

Ciao, iPod Touch

I risultati trimestrali di Sony e Nintendo; FIFA che non sarà più FIFA; le novità mobile dei grandi editori e le altre notizie della settimana.

Leggi »

Manettini, spiegata bene

Cosa imparare dalla copertura sulle sale LAN, come viene scritta “Manettini” del Post e i dettagli dell’operazione Embracer-Square Enix.

Leggi »

72 ore di traduzioni

La LocJam parte domani: è un evento non competitivo e si può partecipare anche da soli per tradurre un gioco in varie lingue.

Leggi »

Questione di scelte

Oggi è possibile fruire dei videogiochi con facilità e spesso senza pagare. La scelta più difficile è non giocare: perché tanti non giocano?

Leggi »

Meno rumore

Ritornare a giocare al Game Boy è stato come tornare a un tempo in cui i videogiochi mediamente chiedevano meno impegno intellettuale.

Leggi »

Avanti e indietro

Per capire dove sta andando l’industria videoludica e comprendere le recenti operazioni bisogna avere una duplice prospettiva.

Leggi »

A che serve l’E3?

Annunci anche grossi vengono fatti sempre più al di fuori dalle finestre temporali annuali, in un cambiamento netto rispetto al passato.

Leggi »

L’ombra di Disney

Sono sempre di più i videogiochi annunciati basati sui marchi di Disney, che per le aziende sono una scommessa quasi sicura.

Leggi »

Piaccia o meno

L’interconnessione fra editori, embarghi e le persone che li firmano è uno degli aspetti più ramificati della stampa specializzata.

Leggi »

Che farà Robert Kotick?

Resterà amministratore delegato di Activision Blizzard King almeno fino al 2023. Intanto, sta cercando di cambiare la narrazione degli ultimi mesi.

Leggi »

La balenottera

L’operazione da 69 miliardi di dollari di Microsoft ha palesato l’enorme potere economico di una multinazionale di tale calibro.

Leggi »

Ci salutiamo (per poco)

Splinter Cell ritorna, ma non sarà un nuovo episodio; Activision cercare di dissuadere i dipendenti ad accettare i sindacati e altro ancora.

Leggi »

Le difficoltà di GOG

Sta subendo la concorrenza di negozi online più popolari, come Steam, e ha deciso che punterà su una selezione più attenta dei giochi.

Leggi »

Domande senza risposta

Philips Rosedale ha contribuito a creare Second Life, esperienza molto vicino al metaverso. Sul metaverso però non è convinto.

Leggi »

Adattarsi al mercato

Secondo Bloomberg, Sony unirà PlayStation Plus e Now in un solo abbonamento. Niente più di una riorganizzazione di quanto già c’è,.

Leggi »

La fatica dello streaming

I giovanissimi agognano una vita da streamer: giornate in diretta per intrattenere il maggior numero di possibile di persone. Non è facile.

Leggi »

Come va Axie Infinity

È uno dei giochi più famosi che usano gli NFT e sta vivendo un momento di complessità economiche legate a domanda e offerta.

Leggi »

A caccia di un altro Pokémon Go

Chi fa videogiochi in Italia non riesce a catturare l’attenzione dei videogiocatori italiani .L’indagine che Censis ha realizzato per conto di IIDEA, associazione di categoria

Leggi »

GTA 5: preservare o cambiare?

Nei giorni scorsi, Out Making Games, che rappresenta professionisti che lavorano nel mondo videoludico appartenenti alla comunità LGBTQ+ nel Regno Unito, ha scritto una lettera

Leggi »

Rancori esportivi

Il modo in cui Electronic Arts ha gestito le anteprime di FIFA 22 ha causato un certo rammarico fra i giocatori professionisti.

Leggi »

La massa invisibile

Neanche il ritorno di una serie longeva come Castlevania, su Apple Arcade, ha risvegliato l’interesse della stampa per i giochi mobile.

Leggi »

Il saliscendi dell’hype

Non dirò niente di nuovo, ma trovo sempre affascinante nel suo ripetersi la manifestazione del cerchio dell’hype che incessantemente accoglie nuovi contenuti e ne espelle

Leggi »

Sui “more of the same”

Ogni mese porta con sé nuove informazioni sui prossimi titoli in uscita: trailer, immagini, commenti degli sviluppatori. L’intento è naturalmente quello di tenere il più

Leggi »

Le retromarce di Sony

Alla fine dei conti, aggiornare alla versione PS5 di Horizon Forbidden West sarà gratuito: Sony ha cambiato idea. Di nuovo.

Leggi »

La nuova PlayStation 5

Sono usciti i primi test tecnici sulla nuova PlayStation 5, che dicono qualcosa di più sul modo in cui dissipa il calore generato.

Leggi »

La nuova parola magica

In settimana ha fatto discutere la mancanza di recensioni al lancio di Baldo, nuovo gioco di Naps Team, casa di sviluppo italiana. Il gioco era

Leggi »

L’importanza del rispetto

È importante che chi fa giornalismo non cessi mai di rispettare il lavoro altrui, anche – – e soprattutto – quando è chiamato a giudicare.

Leggi »

Il problema siamo noi?

Quella che poi si è rivelata una battuta di Paolo Mieli a 24 Mattino ha generato scompiglio fra i giocatori, senza motivo evidentemente.

Leggi »

Let’s party

Roblox punterà ancora di più sui concerti virtuali dopo che quello di Lil Nas X ha ottenuto un grande successo fra gli utenti.

Leggi »

Una nuova Switch

Prossimamente arriverà un nuovo modello di Nintendo Switch con lo schermo OLED e una base dotata di una porta Ethernet.

Leggi »

Le manovre di Sony

Sony ha acquisito il produttore di Returnal, la finlandese Housemarque. Il numero dei PlayStation Studios sale così a 15.

Leggi »

Strane demo

Una demo di PES 2022 che non è una demo di PES 2022 ha fatto un po’ discutere, più per come Konami l’ha comunicata.

Leggi »

E3: fra sogno e realtà

Il sogno è quello di avere annunci eclatanti a ogni occasione. La realtà è una fotografia distorta di un’abitudine difficile da estirpare.

Leggi »

L’onda del momento

L’arrivo di God of War e Gran Turismo 7 su PS4 e su PS5 è la dimostrazione che è meglio non fidarsi delle parole delle aziende.

Leggi »

Un po’ di cose da Sony

Sony porterà più giochi su PC e punterà sul mobile per espandere il pubblico che interagisce con le sue proprietà intellettuali più famose.

Leggi »

PS5 arriva in Cina

Dopo Nintendo Switch anche PlayStation 5 uscirà ufficialmente in Cina, mercato che a lungo ha ripudiato le console.

Leggi »

Obiettivo metaverso

Epic Games ha raccolto un miliardo di dollari, parte dei quali investiti da Sony, per proseguire nel suo percorso: creare il metaverso.

Leggi »

Quanto vale un videogioco?

Capire quanto valga un videogioco sta diventando complesso: perché escono raccolte di tanti giochi e perché i giochi stessi stanno cambiando.

Leggi »

Con Nintendo va sempre così

Il Nintendo Direct è stato accolto con una certa delusione nonostante Nintendo avesse abbassato le aspettative. Non è una novità ed è colpa anche di Nintendo.

Leggi »

Vuoi supportare Insert Coin?

Non perderti nemmeno una puntata di
Insert Coin,
iscriviti alla newsletter!