EDITORIALI

Un pubblico rognoso

Cioè quello che oltre a seguire gli annunci segue anche tutte le vicende dietro le quinte, molte volte arzigogolate.

Leggi »

Le cose sono cambiate

Il rapporto fra le aziende e i siti di informazione non è più quello di una volta e le prime hanno sempre meno bisogno dei secondi.

Leggi »

Cos’è un “gamer”?

Un’etichetta che vive soprattutto per finalità di marketing e che rappresenta una misura quantitativa fuorviante.

Leggi »

Qui e adesso

La comunicazione dell’industria videoludica è fortemente incentrata sul “qui e ora”: credere del tutto alle aziende non è il caso.

Leggi »

Questione di scelte

Oggi è possibile fruire dei videogiochi con facilità e spesso senza pagare. La scelta più difficile è non giocare: perché tanti non giocano?

Leggi »

Avanti e indietro

Per capire dove sta andando l’industria videoludica e comprendere le recenti operazioni bisogna avere una duplice prospettiva.

Leggi »

Piaccia o meno

L’interconnessione fra editori, embarghi e le persone che li firmano è uno degli aspetti più ramificati della stampa specializzata.

Leggi »

La balenottera

L’operazione da 69 miliardi di dollari di Microsoft ha palesato l’enorme potere economico di una multinazionale di tale calibro.

Leggi »

La giusta percezione delle cose

Take-Two acquisirà Zynga per 12,7 miliardi di dollari: mai così tanto è stato speso per un’operazione finanziaria nel mondo videoludico.

Leggi »

Adattarsi al mercato

Secondo Bloomberg, Sony unirà PlayStation Plus e Now in un solo abbonamento. Niente più di una riorganizzazione di quanto già c’è,.

Leggi »

L’importanza del rispetto

È importante che chi fa giornalismo non cessi mai di rispettare il lavoro altrui, anche – – e soprattutto – quando è chiamato a giudicare.

Leggi »

Il problema siamo noi?

Quella che poi si è rivelata una battuta di Paolo Mieli a 24 Mattino ha generato scompiglio fra i giocatori, senza motivo evidentemente.

Leggi »

Prima o poi ci si azzecca

La nuova Nintendo Switch non è il modello di cui si è parlato per tanti mesi. Ciò probabilmente non farà cessare le indiscrezioni.

Leggi »

E3: fra sogno e realtà

Il sogno è quello di avere annunci eclatanti a ogni occasione. La realtà è una fotografia distorta di un’abitudine difficile da estirpare.

Leggi »

Ce n’è da crescere

Il mercato dei videogiochi in Italia può sembrare grande in senso assoluto. Se rapporto ad altri è molto diverso.

Leggi »

L’onda del momento

L’arrivo di God of War e Gran Turismo 7 su PS4 e su PS5 è la dimostrazione che è meglio non fidarsi delle parole delle aziende.

Leggi »